RISTRUTTURAZIONE RUSTICO

COMPLETA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO RUSTICO IN ABITAZIONE PRIVATA.


 

Il fabbricato oggetto della ristrutturazione consta di due piani fuori terra ed è situato all'interno del tessuto abitativo di un piccolo centro della pianura basso piemontese. 

La ristrutturazione coinvolge l'intero fabbricato interessando anche la copertura che sarà completamente sostituita mantenendo comunque l'attuale altezza di gronda.

_Immagini fronte cortile

_Rilievo stato di fatto

Di seguito alcune delle ipotesi progettuali, accomunate dal primo piano sempre mansardato con la struttura del tetto a vista per rendere i volumi molto aperti e ampi.

Gli arredi presenti nelle planimetrie ed immagini hanno il solo obiettivo di fornire una soluzione di massima degli ambienti senza scendere di dettagli con scelta marche e modelli dei complementi ed eventuali soluzioni cromatiche. 

Tale approfondimento sarà sviluppato nella successiva fase di progetto. 

Soluzione 1

 

Questa soluzione prevedeva la rimozione della scala ed importanti modifiche strutturali allo scopo di creare una continuità degli ambienti e favorendo al massimo l'illuminazione naturale. Questa ipotesi prevedeva i bagni e gli impianti posti sul lato fronte strada.

Soluzione 2

Questa soluzione preserva la struttura della scala esistente e riduce notevolmente l'impatto sulle porzioni di muratura portante ma accogliendo comunque l'eventuale rifacimento di una porzione di solaio.

Soluzione 3

 

Questa soluzione differisce dalla sol.2 in quanto elimina il bagno ad uso esclusivo della camera padronale disimpegnandolo direttamente sul vano scala.

Soluzione 3_B

 

Questa soluzione differisce dalla precedente per la sola riduzione dei "tagli" sulla muratura portante, tale modifica è di cospicuo impatto sulla riduzione dei conto, purtroppo a scapito delle viste che a seguito di queste variazioni presentano meno continuità nella lettura degli ambienti.

Soluzione 4

 

Questa soluzione è la più conservatrice, mantieni i caratteri originali e la tipologia spaziale di queste tipologie costruttive con microscopiche variazioni.

Soluzione 5

 

Questa soluzione evidenzia la giusta strada, compromesso fra il ridotto impatto strutturale, vengono preservati solai, scala riducendo al minimo i tagli sulle murature portanti.

Soluzione 6

 

Questa la soluzione ritenuta più congeniale alle esigenze della committenza, la zona di soggiorno è un'unico ambiente distaccato dall'area della cucina che può quindi a seconda delle esigenze "sfogare" in una area pranzo nell'ambiente adiacente.

Gli arredi saranno posti ortogonalmente rispetto alle finestre in modo da rendere gli ambienti più permeabili alla luce favorendone l'illuminazione.

Al piano superiore avremo due camere più quella padronale dotata di cabina armadio, tutte servite dal bagno affacciato sul vano scala.

Questa ultima soluzione presenta una salto di quota rispetto all'arrivo della scala per accedere alla due zone notte, questo perchè approfonditi sopralluoghi hanno evidenziato la necessità di maggiorare i solai per motivi di ordine strutturale ed impiantistico.

Gli scalini resi necessari sono stati opportunamente posizionati ad una distanza adeguata dallo "sbarco" della scala fornendo un'ottima soluzione sia funzionale che compositiva.

TOUR VIRTUALE SOL.6

TAVOLA COMPARAZIONE

 

_immagini soluzione 6

 

 

Date

26 May 2018

COM_SPSIMPLEPORTFOLIO_PROJECT_TITLE

RISTRUTTURAZIONE RUSTICO

Categories

Residenziale
RISTRUTTURAZIONE RUSTICO

Ferretti Studio Architetti

Valenza (AL), Viale Dante

Pescara (PE), Via Nicola Fabrizi

Email: info@ferrettistudio.it

T.: +39 347 0164263 [Daniele]

T.: +39 320 8005919 [Valentina]

Instagram gallery